1048 Angel Number – Significato e simbolismo


Il numero 1048 porta la brezza celeste dell’amore, della protezione, della sintonizzazione con gli angeli e del potente amore emesso da Dio attraverso le forze della natura e le sue leggi perfette.

L’Angelo 1048 porta buone avventure sul tuo cammino, ispirazioni che, se seguite, cambieranno tutta la tua vita e il tuo modo di vivere.

Numero 1048 – cosa significa?

Acquisire conoscenza e sperimentarla è il meraviglioso processo che attraversi e sarai sempre, vivrai, percepirai, sentirai. Sorridi… la vita è bella quando capisci il “perché” e trovi le risposte che cercavi dal tuo arrivo sulla Terra.

Conoscere la Verità porterà luce al tuo momento presente, ti darà l’opportunità di scegliere ciò che vuoi sperimentare, di intraprendere azioni che si allineino con il tuo piano di sviluppo divino superiore.

Il suo spirito emerge, si rafforza, equilibra e sente sempre di più il suo ambiente ei segni sottili che l’universo è maestro nel riservargli.

Tutto e tutti ti indicano sempre nuove strade da seguire. Ma cosa significa concretamente ogni giorno un nuovo percorso?

Queste sono decisioni che prendi per realizzare qualcosa, per fare qualcosa, sia esso un corso, uno scambio, un viaggio, un’esperienza che ti darà una serie di nuovi risultati come prodotto finale.

Praticare nuove azioni genera nuove energie, quindi praticale!


Significato segreto e simbolismo

Il numero 1048 ti dice di perdonare chi ti ferisce o ti ferisce, cerca di capirlo, cerca di essere più paziente con chi fa qualcosa o come non faresti, cerca di essere più tollerante con chi la pensa diversamente da te… l’arte di vivere senza barriere.

Più ami il tuo prossimo, più sei libero di vivere la tua vita e seguire le tue intuizioni senza paura.


Ma fallo sempre con il cuore spezzato, alzando gli occhi al cielo come un bambino che sa di aver bisogno di suo padre e di sua madre per continuare a vivere.

La certezza e la fiducia quando vengono riposte su cose temporanee come il riconoscimento del mondo, i soldi nel conto in banca, la posizione sociale, l’aspetto fisico, lo status che hai raggiunto attraverso il tuo lavoro o la tua ricchezza, la tua intelligenza, possono essere facilmente scosse dalle tempeste della vita in modo che puoi finalmente capire e sentire ciò che è veramente importante. Speranza, fede e amore.

La speranza di essere usati da Dio nei vostri progetti, la fede che tutto sia sempre perfettamente pianificato e curato, e l’amore per Dio che genera in voi amore e che dovrebbe naturalmente traboccare su coloro che vivono con voi sulla terra non importa come agiscono per te.

Amore e numero angelico 1048

Il vuoto emotivo ci fa pensare: se ho tutto, cos’altro posso chiedere? A cosa posso aspirare se il mio partner è già perfetto? Quanti altri amici dovrei avere per non sentirmi solo?

Beh, forse il tuo partner è «perfetto», ma la tua relazione, per te, non lo è. Poi qualcosa dovrà cambiare e da qualche parte dovrai iniziare.


Potrebbe anche essere che, se hai tutto, hai bisogno di qualcosa che non è così facile da ottenere. O che sei circondato da persone ma non dalle persone giuste che riempiono quella parte di te che si sente sola.

Cosa c’è dietro questa sensazione di vuoto che tanto ci dà fastidio? Sensazione di vuoto emotivo Il vuoto emotivo nasconde dietro di sé desiderio, tristezza e bisogno.

Maschera sentimenti contrastanti, dubbi, stanchezza, riluttanza e mancanza di preoccupazione.

Succede perché non ci conosciamo bene. Durante la nostra vita, ci prendiamo poco tempo per valutare i nostri sentimenti. Di cosa abbiamo bisogno, come ci sentiamo, dove vogliamo andare e cosa siamo disposti a fare al riguardo.


Non è che dobbiamo chiederci cosa sta succedendo nella nostra vita, ma chi siamo veramente. E, sapendo questo, dobbiamo smettere di pensare che la nostra identità sia voler essere persone alte o belle che hanno una manciata di illusioni.

L’idea è che mettiamo da parte i cattivi approcci e che definiamo noi stessi al momento. Cioè, chi siamo, cosa siamo e cosa facciamo oggi. Non c’è bisogno di dirci: «Voglio fare il medico», «Troverò l’amore della mia vita», «Aspiro a essere madre», ecc.

Perché ci mantiene altrettanto vuoti e pieni di nostalgia. È allora che ci rendiamo conto che il prezzo da pagare per la nostra ignoranza è molto alto.

In breve, quando qualcosa fallisce, si verifica un vuoto emotivo. Diventano solo semplici etichette, bende che coprono le nostre ferite e bende che ci impediscono di vedere i nostri occhi.

Se si dovesse scegliere un aggettivo per definire il vuoto emotivo, il più appropriato sarebbe “insopportabile”. È insopportabile, perché ci ricorda che abbiamo bisogno di qualcosa che non possiamo determinare.

Possiamo provare a completare noi stessi mangiando troppo, cercando il vero amore, bevendo alcolici, andando in palestra o portando avanti la nostra agenda. Tuttavia, quella sensazione insopportabile di «ho bisogno di qualcosa ma non so cosa sia» è ancora lì, in agguato.

Senza dubbio, il vuoto determina la nostra vita e il nostro benessere, facendo tremare le nostre emozioni. Questa sensazione è legata alla depressione, a causa della disconnessione cerebrale che avviene tra il sistema limbico e quello prefrontale.

Fatti interessanti sul numero 1048

Il defunto è il corpo senza vita di una persona e quando il cadavere parla e si rivolge al dormiente allora sogna la sua mente e la Smorfia napoletana lo colloca subito dopo l’immagine del cadavere, al numero 1048.

In generale il sogno del defunto che parla, cammina per casa, o si gira o cerca di rivolgersi al sognatore indica che l’assenza della persona amata è molto sentita, il dormiente non è ancora riuscito a rielaborare il lutto ma può anche simboleggiare un parte del subconscio e della personalità del dormiente che è perso, dimenticato e che sta cercando di trovare un modo per emergere.

Si tratta, in ogni caso, di un sentimento di smarrimento sul quale il soggetto non ha ancora cessato di riflettere e la sua interiorità lo invita a farlo per il suo equilibrio psicologico ed emotivo.

Il cadavere parlante è il 1048; vedendolo uscire dal letto o dalla bara corrisponde piuttosto al numero 7 mentre è da inchiodare ad esso8 se il corpo si muove come se fosse vivo e vegeto.

Il numero angelico 1048 combina le potenti energie del numero 7 e del numero 1. Immagina 1048 come il tuo cervello visto dall’alto, dove gli emisferi sinistro e destro sono rappresentati dai due numeri 7, e la fascia centrale che separa gli emisferi è rappresentata dal numero 1.

Immaginare il numero 1048 fa così pensare all’immagine del vero significato di questo numero così importante, potente e divino.

1048 come «lo spirito di Dio», rappresentando l’individuo che crocifisse la sua natura inferiore e divenne sempre più spiritualizzato ad ogni ciclo di apprendimento, «scrivendo» le leggi superiori nella sua mente e nel suo cuore, pensando sempre più come un essere divino .

Consenti l’espansione della tua coscienza e usa la saggezza acquisita attraverso molti processi interni ed esterni, difficili e felici, per diventare finalmente abbastanza consapevole da controllare il tuo modo di pensare, sentire, agire, co-creare, vibrare e assistere gli altri come un essere divino .

Vedi il numero 1048

Vedere il numero 1048 può essere una motivazione così potente per andare avanti e raggiungere gli obiettivi che ti sei prefissato.

Una volta che questo numero è entrato nella tua vita, significa che puoi sempre trovare un modo per superare quei problemi che stai riscontrando e arrivare a un posto nella vita con cui ti senti a tuo agio.


Deja un comentario